Alimentazione Consigliata

La crescita che porterà il cucciolotto a diventare un Corso fiero e potente, non è molto rapida, una corretta alimentazione è alla base per ottenere un soggetto con una buona struttura e in salute.

Iniziamo a prendere in esame il numero dei pasti: dallo svezzamento fino a 3 mesi, è opportuno che vengano somministrati 4 pasti, per passare a 3 pasti fino ai 6 mesi, a 2 pasti fino all’anno e mezzo, successivamente si può anche somministrare un unico pasto, ma è preferibile sempre somministrare la razione di cibo giornaliera in 2 pasti, anche da adulto.
Per quanto riguarda il cane adulto, riteniamo che la scelta ottimale, sia quella di dare un pasto più leggero durante l’estate, poichè il cane ha un minor fabbisogno alimentare.

L’alimentazione del cane corso non rappresenta un particolare problema; nonostante la sua notevole mole, il cane corso non necessita di grandi quantità di cibo; è necessario garantirgli un’alimentazione bilanciata. È possibile somministrargli pasta o riso cotti privati dell’amido oppure pane secco, carne leggermente scottata e, eventualmente, integratori vitaminici e minerali. Esistono cibi studiati appositamente per la razza che devono essere somministrati tenendo ovviamente conto dello stile di vita del nostro amico; tanto meno il nostro amico è attivo, tanto più la sua alimentazione dovrà essere leggera.